You Are Here: Home » Eventi » Carnevale di Acireale, unici protagonisti del giovedì grasso “I Bambini del Mondo”e le “Scuole in Maschera”

Carnevale di Acireale, unici protagonisti del giovedì grasso “I Bambini del Mondo”e le “Scuole in Maschera”

DSC_0684

Ph  Nello Spampinato

Il maltempo annulla il programma del giovedì grasso. I carri hanno fatto rientro alla cittadella del carnevale a causa della pioggia battente che non ha permesso loro di esibirsi e di sfilare lungo le vie del circuito cittadino.

Hanno fatto appena in tempo invece  a sfilare lungo il circuito, con i meravigliosi costumi tipici dei loro Paesi, “I Bambini del Mondo” partecipanti al XV° Festival Internazionale di Agrigento, in parata  al Carnevale di Acireale i gruppi di: Nessebar dalla Bulgaria – Ivane Javakhishvili dalla Georgia, – la Compania Infantil Mexica dal Messico – Vesselinka dalla Russia – Gergent dell’Oratorio don Guanella di Agrigento insieme alle “Scuole in Maschera”,degli gli alunni degli I.C. acesi: Rodari,  Vigo Fuccio – La Spina, Paolo Vasta e Giovanni XXIII, della paritaria “Topolinia School”  di Acireale e “I Folletti” dell’I.C. Vittorini di San Pietro Clarenza. Le scuole acesi, condizioni meteo permettendo, torneranno ad essere protagonisti del circuito sabato mattina.

Saltata l’esibizione dei “Bambini del mondo”, in piazza Duomo i piccoli sono stati ricevuti dall’Amministrazione al palazzo del Turismo, il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, ha donato a ciascun gruppo un attestato e il simbolo della Città di Acireale, in ricordo della giornata.

– E’ emozionante vedere centinaia di bambini, ciascuno vestito dei costumi tradizionali del proprio Paese, tutti uniti, sorridenti e felici. Abbiamo voluto che il nostro Carnevale si unisse anche con la “Festa del Mandorlo in Fiore” di Agrigento – ha affermato il sindaco di Acireale – E’un vero dispiacere che la festa che avevamo preparato insieme per la città e per il Carnevale sia stata rovinata dal maltempo. Dopo l’esibizione in piazza Duomo, sarebbe dovuta partire una suggestiva e coloratissima fiaccolata della pace, ma il messaggio è arrivato chiaro e forte anche vedendoli sfilare insieme con i nostri bambini delle scuole e guardandoli qui, tutti insieme e allegri, nonostante tutto.Spero che porteranno a casa un bel ricordo di Acireale e del nostro Carnevale e spero che la manifestazione si possa ripetere nella prossima edizione

Cessata la pioggia, lo spettacolo è ripreso alle 20.30,  sul palco di piazza Duomo si è esibito Mario Incudine, che ha cantato alcuni  brani tratti dal suo ultimo album  “Italia Talìa”

DSC_0662DSC_0657

 

 

 

 

 

 

 

DSC_0730

 

 

 

 

 

Ph  Nello Spampinato

About The Author

Number of Entries : 73

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top