You Are Here: Home » Cultura » Acireale: Carnevale dei fiori

Acireale: Carnevale dei fiori

Il 27 e 28 aprile, e l’1 maggio ad Acireale va in scena il Carnevale dei fiori

Schermata 2019-04-14 alle 16.01.56
Dopo il successo del Carnevale invernale, Acireale si appresta a vivere altri tre giorni all’insegna dell’allegria, in questo caso mista all’eleganza floreale. Sabato 27, domenica 28 aprile e martedì primo maggio avrà luogo la quarta edizione del “Carnevale dei fiori”, autentica peculiarità acese che si tradurrà nella sfilata di sei carri infiorati e in una serie di iniziative collaterali che prevede anche l’esposizione di quattro carri allegorico-grotteschi in cartapesta, i primi tre classificati nella categoria A e il vincitore della B.

La manifestazione carnascialesca è patrocinata anche dalla Pro loco Acireale.

Il circuito è ricompreso tra piazza Duomo, corso Umberto, piazza Indirizzo, via Paolo Vasta, piazza Cusmano e corso Savoia.

Confermato il biglietto di ingresso ad un prezzo assolutamente contenuto, cinque euro; non pagheranno i residenti (esibendo documento di identità) ed i bambini di altezza non superiore ad un metro e 20 centimetri. Cinque le biglietterie che verranno installate su piazza Lionardo Vigo, via Roma, piazza Indirizzo, piazza Garibaldi e via Paolo Vasta ovest. Sabato 27 botteghini aperti dalle 14.00, domenica 28 e mercoledì 1 dalle 9.00.

A differenza del Carnevale invernale, non verranno rilasciati pass auto, mentre coloro che risiedono ad Acireale ma non dispongono del documento di identità aggiornato potranno ritirare il titolo di ingresso nella sede della Fondazione, via Ruggero settimo 5.

56927164_2632801723413799_3324772082625019904_o

About The Author

Number of Entries : 588

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top