You Are Here: Home » Politica » Acireale, in parità il derby con il Paternò

Acireale, in parità il derby con il Paternò

di Giovanni Benvenuto

 

Acireale – Paternò: 1-1
Marcatori: 4’ Russo, 58’ La Piana
Partenza subito scoppiettante quella dei granata: dopo un’ottima combinazione gli acesi guadagnano al 4’ un calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Russo, quest’ultimo abile con freddezza a trasformare il penalty utile per aprire le marcature. Il Paternò non ci sta: al 10’ La Piana prova con una conclusione dalla distanza a superare Ruggiero ma il fantasista rossoblù non riesce a scrivere il suo nome sul tabellino dei marcatori. Al 30’ De Felice riesce a farsi spazio in area di rigore ma l’intervento provvidenziale di Cavalli nega la gioia del secondo gol agli acesi. Cavalli, in giornata, è protagonista di un altro salvataggio ancora su De Felice. Primo tempo coi granata avanti ma il Paternò resta in gara.

Secondo tempo

Al 58’ gli ospiti riacciuffano il match: Ruggiero, autore di un intervento alquanto scomposto, mette nei guai gli acesi. L’arbitro non ha dubbi assegnando un altro rigore stavolta per la formazione allenata da Gaetano Catalano. Dal dischetto va La Piana, che batte l’estremo difensore ristabilendo la parità con una rete per parte. I rossoblù vengono letteralmente schiacciati nella loro metà campo rimanendo però compatti fino al triplice fischio. Dopo la mezza sforbiciata di De Felice nei minuti conclusivi della sfida Mbaba prova ad impensierire Cavalli ma il suo tiro non sortisce alcun effetto. Pareggio che non accontenta nessuno e che non smuove la classifica.

Acireale-calcio-1

About The Author

Number of Entries : 140

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top