You Are Here: Home » Attualità » Hub vaccinale al PalaTupparello: “accesso riservato a tutela di ogni disabilità”

Hub vaccinale al PalaTupparello: “accesso riservato a tutela di ogni disabilità”

Al Palatupparello di Acireale, l’hub vaccinale è dotato di accesso riservato a tutela di ogni disabilità con personale dedicato che accoglie l’utenza e l’accompagna nel percorso di vaccinazione, dall’inizio alla fine

di Antonella Agata di Gregorio

rolli
Questa mattina la dott.ssa Palmina Fraschilla, assessore alle Politiche sociali, ed il dott. Riccardo Castro, garante per i diritti delle persone con disabilità, si sono recati al centro vaccinale del PalaTupparello, uno tra i più grandi in Sicilia, inaugurato lo scorso 16 maggio ed operativo dal 18 maggio, al fine di verificare la funzionalità delle misure adottate per permettere la somministrazione del vaccino alle persone con disabilità.

Il dott. Francesco Mazzarino, corresponsabile della struttura diretta dal dott. Sebastiano Raneri, ha spiegato in dettaglio le modalità di accesso alla struttura ed ha affermato:

“E’ stato realizzato un accesso riservato a tutela di ogni disabilità con personale dedicato che accoglie l’utenza e l’accompagna nel percorso di vaccinazione, dall’inizio alla fine. Nello spazio di pochi minuti, il paziente viene prelevato dal veicolo a bordo del quale arriva, posto su di una sedia a rotelle e accompagnato nella stanza della somministrazione assieme ai suoi familiari”.

About The Author

Number of Entries : 125

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top