You Are Here: Home » Politica » Europa, seminario al Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel)

Europa, seminario al Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel)

UE, DOMANI 21/07 AL CNEL SEMINARIO SUL MODELLO SOCIALE EUROPEO

Interverranno: il sottosegretario Amendola, la viceministra Castelli, il ministro Orlando e il Commissario Gentiloni

Adottare un approccio trasversale per le politiche che contrastino discriminazione, povertà ed esclusione sociale; varare in tempi rapidi il piano d’azione per supportare l’economia sociale non profit (Action Plan for Social Economy) della Commissione UE; promuovere una cooperazione rafforzata tra gli Stati membri nel settore della salute, sostenendo le misure necessarie a migliorare la capacità di risposta a minacce alla salute pubblica; consolidare la cooperazione tra i singoli Paesi in materia di welfare e sociale.

Sono i 4 punti principali per rafforzare il sistema di protezione e inclusione dei cittadini di tutti gli Stati Ue, di cui si discuterà domani a Roma, mercoledì 21 luglio 2021 (ore 16), al CNEL, nel corso del seminario su “Il modello sociale europeo”, organizzato dal CNEL con il Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e in collaborazione con Rai per il Sociale, in occasione della chiusura del Semestre di presidenza portoghese del Consiglio dell’Unione Europea (1° gennaio – 30 giugno 2021).

Saluti iniziali di Tiziano Treu e Floriano Botta, presidente e vicepresidente del CNEL, a seguire focus con i rappresentanti dei Semestri di presidenza tedesca, portoghese e slovena.

Previsti gli interventi di: Luca Jahier, past President CESE e vicepresidente gruppo Semestre Europeo; Dario Stefano, presidente Commissione “Politiche dell’Unione Europea” del Senato; Vincenzo Amendola, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari Europei; Laura Castelli, viceministra dell’Economia e delle Finanze; Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali; Paolo Gentiloni, Commissario Ue per l’Economia.

Introduce e modera Gian Paolo Gualaccini, coordinatore Commissione CNEL “Politiche UE e Cooperazione internazionale”.

L’incontro è in continuità con il vertice europeo svoltosi a Porto lo scorso mese di maggio “per dare un significato concreto al Pilastro europeo per i diritti sociali (PEDS), incentrato su lavoro e occupazione, competenze ed innovazione, Stato sociale e protezione sociale”.

Diretta streaming sul sito e sul canale YouTube del CNEL.

LINK CANALE YOUTUBE
https://youtu.be/2VUB1s7XfeQ

PS: si comunica che le seguenti personalità interverranno da remoto: Dario Stefano, Vincenzo Amendola, Andrea Orlando e Paolo Gentiloni.

About The Author

Number of Entries : 71

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top