You Are Here: Home » Eventi » Canoa fluviale, lungo il fiume Alcantara domenica 13 febbraio avrà luogo una tappa del circuito regionale siciliano specialità “discesa sprint”

Canoa fluviale, lungo il fiume Alcantara domenica 13 febbraio avrà luogo una tappa del circuito regionale siciliano specialità “discesa sprint”

Sarà il Fiume Alcantara lo scenario naturale dell’Alkantara Race campionato siciliano di canoa fluviale specialità discesa sprint, tappa del circuito regionale della Federazione Italiana Canoa Kayak, che si disputerà domenica 13 febbraio, con inizio alle 9.30. La manifestazione è organizzata dal Circolo Nautico Teocle di Giardini Naxos, presieduto da Maurizio Spina, con il supporto della Polisportiva Katana Ognina di concerto con il Parco Fluviale dell’Alcantara, presieduto da Renato Fichera. Alla gara prenderanno parte circa un centinaio di atleti, provenienti da tutta l’isola, per le varie categorie della disciplina a partire dagli 8 anni di età che si cimenteranno nell’impresa di attraversare il tratto di fiume compreso tra Castiglione di Sicilia e Gaggi, per un totale di 250 metri. L’assistenza in acqua sarà curata dall’associazione Sicily Adventure. Un evento importante che torna dopo oltre dieci anni e che per la prima volta porta la firma del Circolo Nautico Teocle. La gara di domenica sarà preceduta nella giornata di sabato da una giornata ecologica promossa da Plastic Free (sezione di Catania e di Giardini Naxos) durante la quale volontari e canoisti saranno impegnati nella pulizia del tratto interessato dalla gara dai detriti che il fiume porta a valle. I due eventi sono legati da un unico denominatore ovvero il rispetto dell’ambiente. La canoa è uno sport a stretto contatto con la natura l’ambiente e oltre a trasmettere ai ragazzi i principi ed i valori dello sport il messaggio che si intende far risaltare è di mantenere pulito l’ambiente e di rispettarlo, anche attraverso questi gesti. “Quello di domenica – è il commento del presidente del Circolo Teocle Maurizio Spina – sarà solo l’inizio di una serie di attività sportive che si svolgeranno all’interno del Parco Fluviale dell’Alcantara nei prossimi mesi, con l’auspicio che questa tipologia di eventi possa man mano continuare e crescere”. “Il Parco – afferma il presidente Renato Fichera – ha sposato con piacere l’iniziativa del Circolo per il taglio sportivo che avvicina i giovanissimi ad una attività di grande rilievo. Il Parco ed i Comuni facenti parte hanno colto con entusiasmo la manifestazione e il Sindaco di Castiglione di Sicilia, Antonio Camarda, titolare del territorio ove si svolgono le prove della gara sta partecipando fattivamente per il controllo del territorio mediante l’ausilio del proprio personale di polizia municipale per evitare eventuali presenze di mezzi non autorizzati e per garantirne il regolare svolgimento. E’ un evento importante e di alto prestigio – conclude Fichera – trattandosi di una gara rientrante nel calendario regionale e la prevista presenza del presidente regionale siciliano dell’Unione Stampa Sportiva, Italiana Gaetano Rizzo, lo conferma. Di certo si tratta soltanto dell’inizio di attività del genere e ritengo che l’accordo raggiunto con il Circolo Nautico Teocle di Giardini Naxos aiuta a far meglio conoscere le bellezze del Parco. Sarà una tappa annuale fissa che tende a fare aderire Circoli Nautici oltre i confini regionali e nazionali”.

About The Author

Number of Entries : 227

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top