You Are Here: Home » Attualità » Bando per l’erogazione di contributi ai diversamente abili

Bando per l’erogazione di contributi ai diversamente abili

Il Comune di Acireale, così come annuncia il sindaco Nino Garozzo, è autorizzato a presentare al Dipartimento Regionale alla Famiglia e alle Politiche Sociali  la richiesta per l’erogazione di contributi volti a prestazioni socio-assistenziali in beneficio di disabili che presentino compromissione funzionale e di disabili minorenni che partecipano ad attività di  socializzazione assistiti nell’ambito del nucleo familiare. I contributi proverranno dal Fondo per le non autosufficienze assegnate alla Regione Sicilia.

I contributi  sono finalizzati alle seguenti attività di assistenza domiciliare:

–         autonomia personale

–         correlazione con il mondo esterno

–         attività espressive ed occupazionali.

Per l’ammissione ai contributi  i beneficiari  devono essere in possesso dei  seguenti requisiti:

–         residenza del beneficiario e della famiglia che lo assiste  nel Comune di Acireale;

–         certificazione di portatore di Handicap grave, ai sensi dell’art. 3 comma 3 Legge 104/92;

–         assenza di assistenza domiciliare erogata dal  Comune di Acireale e dal Distretto socio-sanitario 14.

–         reddito ISEE riferito all’anno 2012 del nucleo familiare del disabile beneficiario non superiore a €  25.000,00.

I soggetti disabili stessi o i loro familiari di riferimento possono presentare richiesta per la  definizione di un progetto assistenziale personalizzato utilizzando  l’apposito modulo  ritirabile presso l’Ufficio  Servizi Sociali  o  scaricabile qui.

La domanda per i contributi, corredata da copia del documento di identità in corso di validità del dichiarante, dovrà essere consegnata o pervenire a mezzo posta entro le ore 12.00 del 3 marzo 2014 all’Ufficio Protocollo del Comune di Acireale.

Le richieste di contributo per tipologia di assistenza e a nome di  ciascun assistito, e il piano individualizzato di assistenza, saranno trasmessi al Dipartimento Regionale della famiglia e delle Politiche Sociali per la valutazione e finanziamento da parte del competente Ufficio Regionale  fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Per ogni ulteriore informazione e chiarimento gli interessati potranno rivolgersi agli Uffici di Servizio Sociale del Comune di Acireale.

Il bando e la modulistica sono pubblicati sul  sito istituzionale  del Comune  di Acireale  nella sezione Avvisi oppure consultabili cliccando qui.

L’ avviso “Contributi per progetti  di assistenza domiciliare  per disabili in situazione di compromissione funzionale o minori disabili che partecipano ad attività di  socializzazione assistiti nell’ambito del nucleo familiare” è consultabile cliccando su questo indirizzo.

About The Author

Number of Entries : 416

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top