You Are Here: Home » Politica » Aci Castello, clima glamour con “C’era una volta…una rotonda sul mare” Storia, cultura, musica e spettacoli hanno animato lo storico evento

Aci Castello, clima glamour con “C’era una volta…una rotonda sul mare” Storia, cultura, musica e spettacoli hanno animato lo storico evento

Piazza CastelloHa riacceso Aci Castello ‘C’era una volta…una rotonda sul mare’, la riedizione dello storico spettacolo degli anni ’50 e ’70, organizzata da Frankie Capone in collaborazione con l’assessorato allo Spettacolo della Regione Siciliana, la Città Metropolitana di Catania ed il Comune di Aci Castello. Brio, divertimento e musica hanno coinvolto ed emozionato il pubblico, accorso in Piazza Castello per rivivere i fasti degli anni passati. Sul palco, a condurre con la consueta professionalità ed ironia, Ruggero Sardo, affiancato dalla showgirl siciliana Rosaria Cannavò. Ad aprire la serata la rievocazione storica della Presa del Castello, evento importante nella storia della città marinara, che ha visto l’arrivo sulla scena di due cavalli, della Regina e di Re Martino. Ad accompagnare la suggestiva messa in scena, rigorosamente in costumi d’epoca, stralci del volume dello storico e giornalista Enrico Blanco, profondo conoscitore della storia castellese. Gli effetti scenici e i fuochi d’artificio hanno reso ancora più suggestiva la rievocazione.

Gianni Bella e Marco Calì

Tra i momenti più emozionanti della serata l’arrivo sul palco di Gianni Bella, cantante ma soprattutto autore tra i più apprezzati della scena musicale italiana. L’amore del pubblico è stato testimoniato dalla lunga standing ovation tributata all’artista, premiato per la lunga e straordinaria carriera. La musica ha accompagnato l’intera manifestazione. Molto apprezzati Carmelo Murabito, Ludovica Leotta, Angela Aiello, Mario Naselli, Vanessa Cozza e Laura Sfilio, i cantanti che si sono esibiti, riproponendo alcune cover di grande successo. La piazza poi è letteralmente esplosa quando ad esibirsi è stato Frankie Capone, musicista professionista, che vanta collaborazioni con cantanti di fama internazionale come Mario Biondi, ed autore di due singoli di successo, ‘Sottovento’ e ‘Tang cool’. La manifestazione, perfetta sintesi di cultura, storia, musica e spettacolo, ha ricevuto il plauso anche dell’assessore regionale del Turismo, Manlio Messina, e del sindaco della Città Metropolitana di Catania, Salvo Pogliese, entrambi presenti. “La Regione Siciliana sostiene la promozione e la valorizzazione delle località turistiche anche con manifestazioni di qualità come quella organizzata dall’amministrazione comunale di Aci Castello – ha detto l’assessore regionale Manlio Messina – Sono segnali importanti di ripartenza in un momento come questo segnato dall’emergenza sanitaria e dalla crisi”. “Sono rimasto favorevolmente colpito dalla riedizione ad Aci Castello della storica manifestazione Una rotonda sul mare – ha dichiarato il sindaco della Città Metropolitana di Catania, Salvo Pogliese – Da tempo non si respirava un’atmosfera simile, tra l’altro, in una delle località più belle della nostra provincia. Questo è merito del lavoro che sta facendo l’assessore Marco Calì e tutta l’amministrazione comunale. La Città Metropolitana continuerà a sostenere il Comune di Aci Castello nel lavoro di valorizzazione del territorio”.

Frankie Capone e Marco Calì

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore allo Spettacolo di Aci Castello, Marco Calì. “Sono commosso dall’affetto, dal calore e dalla partecipazione dei miei concittadini, che dopo anni hanno potuto assistere ad uno spettacolo di livello – ha detto l’assessore Calì – Mi complimento per questo con il direttore artistico Frankie Capone che ha davvero dimostrato, ma non avevo dubbi, grandi capacità organizzative, oltre ad aver entusiasmato con la sua musica. Fondamentale per il successo della manifestazione è stata la sinergia che si è creata tra il Comune, la Città Metropolitana e la Regione Siciliana. D’altronde sarebbe difficile ottenere questi risultati senza l’impegno di tutti. Questo è il primo evento di una lunga serie. Con il sindaco Carmelo Scandurra stiamo già lavorando agli eventi futuri, insieme all’assessore regionale al Turismo, Manlio Messina, e insieme al sindaco della Città Metropolitana di Catania, Salvo Pogliese, che ringrazio per aver partecipato. Siamo al lavoro, anche con altri enti – ha concluso Marco Calì – per organizzare sin da subito il cartellone di Natale e per avere pronto, entro gennaio 2022, il calendario dell’estate da presentare alla Bit di Milano”.

Rievocazione storica Presa del Castello

About The Author

Number of Entries : 125

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top