You Are Here: Home » Attualità » Sisma Santo Stefano, la senatrice Tiziana Drago lancia un forte allarme “Ennesima fiducia del Governo, impossibile discutere un emendamento”

Sisma Santo Stefano, la senatrice Tiziana Drago lancia un forte allarme “Ennesima fiducia del Governo, impossibile discutere un emendamento”

“L’ennesima fiducia posta da questo Governo ha reso impossibile discutere un emendamento all’articolo 16 di questo testo (inerente la proroga dei commissari straordinari per la ricostruzione post sisma), il quale prevedeva un’estensione della normativa utilizzata nel centro Italia per la ricostruzione anche in altri territori italiani, con l’obiettivo di rendere omogenei i provvedimenti sul tema. Un emendamento di grande importanza, tanto che FdI lo ha presentato sia alla Camera che al Senato, ma che a causa della ‘leggerezza’ di questo Governo non è stato possibile nemmeno discutere in commissione”. Cosi la senatrice di Fdi Tiziana Drago durante il suo intervento in Aula al Senato.

senatrice tiziana drago

“La scelta di non approvare questo emendamento né alla Camera né al Senato manda il chiaro messaggio ai cittadini che i sismi non sono tutti uguali. L’intervento previsto da questo testo infatti, resta differenziato in base all’estensione geografica del sisma. Ma un terremotato non è sempre tale? Il testo che si intendeva estendere anche ai nove comuni della provincia di Catania o a Campobasso, che semplifica la ricostruzione, tuttavia contiene esattamente tale concetto, tale distinzione, perché si parla di “territori maggiormente colpiti”, mentre si dovrebbe parlare solo di ‘territori colpiti’. Chiedo al M5S – conclude – perché, ad esempio, su Catania e provincia abbia nominato il Commissario alla ricostruzione se poi non consente un’accelerazione alla ricostruzione? Ecco, di questo il Governo dovrà prendersene tutte le responsabilità”.

About The Author

Number of Entries : 217

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top