You Are Here: Home » Eventi » Grani duri siciliani: un incontro a Caltagirone per riscoprirli e un seminario per decidere il futuro dell’agricoltura in Europa

Grani duri siciliani: un incontro a Caltagirone per riscoprirli e un seminario per decidere il futuro dell’agricoltura in Europa

Venerdì 12 luglio alle 10.30, alla Stazione sperimentale di granicoltura di Caltagirone si terrà il dibattito “Alla riscoperta dei grani autoctoni siciliani. Un patrimonio da custodire”.Seminario Alla riscoperta dei grani duri siciliani
Il deputato regionale Angela Foti, e il portavoce M5S all’Ars Francesco Cappello, presenteranno il Disegno di Legge dal titolo : “Tutela del patrimonio di varietà e razze di interesse agrario del territorio Siciliano”.
Relazioneranno sul tema:
 – Gianfranco Venora (Direttore di Granicoltura)
– Giuseppe li rosi (Agenzia Terre Frumentarie)
– Danilo Pulvirenti (Chimico)
– Dario Cartabellotta (Assessore all’agricoltura Siciliana)

Sabato 13 alle 10.00,  al Grand Hotel Baia Verde di Aci Castello, si terrà il seminario  “Quale futuro per l’agricoltura in Sicilia, in Italia, in Europa?”.   Interverranno gli agronomi Corrado Vigo e Stefano Cottone, il capogruppo del M5S all’Ars Gianluca Cancellieri, Giancarlo Cancelleri, il deputato regionale Angela Foti, e i deputati M5S componenti della commissione Agricoltura della Camera Loredana Lupo, Giuseppe L’Abbate, Silvia Chimienti e Chiara Gagnarli.

About The Author

Number of Entries : 203

Comments (2)

  • Danilo Pulvirenti

    Grazie per l’articolo. Preferirei però che si togliesse “ambientalista”. Sono semplicemtente un professionista libero.

    Rispondi

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top