You Are Here: Home » Cultura » Catania – Harald Szeemann: presentazione del libro sul curatore

Catania – Harald Szeemann: presentazione del libro sul curatore

Giovedì 9 maggio, alle 18.00 presso la Feltrinelli di Catania, verrà presentato il libro su Harald Szeemann, curato da Ambra Stazzone ed edito da Fausto Lupetti Editore.

logoLupetti

Ad Harald Szeemann (Berna 1933 – Tegna 2005),  il curatore d’arte più rivoluzionario della contemporaneità, Ambra Stazzone, docente di Storia dell’Arte e critico,  ha dedicato un libro, edito dalla Fausto Lupetti Editore, Harald Szeemann, l’arte di creare mostre. Appunti sulla vita di un sognatore.

Il volume e il docufilm che porta lo stesso titolo saranno presentati alla Libreria Feltrinelli di Catania, in via Etnea 283, giovedì 9 maggio alle ore 18.00

Il libro – ricco di schizzi, fotografie, piantine – raccoglie le conversazioni intercorse tra il genio e  l’autrice raccolte nel corso degli anni presso la Fabbrica Rosa, suo studio/archivio in CantonTicino.

Il volume sottolinea i punti di forza e di originalità del metodo di lavoro di Szeemann. delineandolo quale pensatore anticonformista, ma anche un curatore che considera vita e lavoro legati in modo indissolubile e che crede profondamente nell’inesauribile potere dell’arte di immaginare mondi diversi.

Oltre al libro è stato prodotto anche un docufilm, scritto da Tahnee Drago, Giorgio Marino, Ambra Stazzone, diretto e montato da Giorgio Marino, aiuto regia Tahnee Drago. Il documentario ripercorre le tappe fondamentali della carriera del curatore ma anche della sua vita privata, la quale emerge attraverso le parole di familiari, amici, collaboratori e artisti.

Nel documentario, che verrà in parte proiettato giovedì alla Feltrinelli, la sua stessa voce, tratta da registrazioni audio inedite, ci accompagna alla scoperta della genesi delle sue mostre più importanti, ormai diventate mitiche, e delle motivazioni che lo hanno spinto a prendere le decisioni che hanno modificato il corso dell’arte contemporanea e a considerare la mostra come mezzo di espressione. Scopriamo così un uomo che ha fatto della ricerca dell’utopia la sua ragione di vita. Tra gli intervistati: Ingeborg Lüscher, Una Szeemann, Jérôme Szeemann, Giuseppe Penone, Niele Toroni, Gianni Motti, Christoph Zürcher, Josy Kraft, Mara Folini, Lorenzo Sonognini, Hetty Rogantini De Beauclair, Bohdan Stehlik, Michele Robecchi, Noah Stolz.

harald szeemann arte di creare mostre

About The Author

Number of Entries : 588

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top