You Are Here: Home » Attualità » Carapaci lab: rete di ETS per la valorizzazione di Acigreenway

Carapaci lab: rete di ETS per la valorizzazione di Acigreenway

CarapAci_laboratorio ecologico di comunità, rete di ETS e semplici cittadini chiede  all’Amministrazione di Acireale un incontro per offrire proposta di collaborazione ai fini della valorizzazione del sentiero Acigreeway.

162723787_107723984735504_113503543394747840_n

La rete di associazioni acesi e semplici cittadini, CarapAci_laboratorio ecologico di comunità, vuole collaborare con gli Enti per la cura di AciGreenWay e pertanto ha chiesto un incontro all’Amministrazione acese e all’Ente Gestore della Riserva La Timpa, per dialogare e offrire una proposta di collaborazione con gli Enti proprietari e gestori finalizzata alla valorizzazione del sentiero.

Già da qualche mese, ad Acireale, cittadini attivi e associazioni locali hanno deciso di incontrarsi per dibattere e costruire una visione di futuro del territorio acese che, partendo dal basso e prefiggendosi di essere inclusiva di tutti gli attori territoriali, sia collaborativa con le Istituzioni. Il gruppo guarda con interesse alla Riserva della Timpa, come primo momento di riflessione su come rendere operative nuove modalità di governo del territorio.

CarapAci si sta interessando in questo momento del destino di AciGreenWay, tracciato ferroviario recentemente recuperato e trasformato in percorso ciclo-pedonale. Per la sua gestione il Comune di Acireale ha pubblicato un bando, che ha visto la partecipazione di una sola ditta, forse a causa della poco chiara valenza economica, sociale e collettiva.
CarapAci, quindi, ha proposto una riunione con gli Assessori di competenza e con il Direttore della Riserva per discutere sullo stato di avanzamento delle procedure di assegnazione del bando non ancora concluse e per avviare un dialogo sulla possibilità di redigere un Patto di Collaborazione per la Gestione dei Beni Comuni, con riferimento al Regolamento dei Beni Comuni, deliberato dal CC acese nel 2014.

CarapAci_laboratorio ecologico di comunità consta al suo interno sia semplici cittadini che associazioni, tra cui: Acireale Pedala, AGESCI – Zona Galatea, Alosha – Giuseppe Marino, Arci Circolo Babilonia, ASC Taranterra, Associazione Gusto di Campagna, CSI Centro Sportivo Italiano, Club Alpino Italiano – sez. Acireale, L’impulso, Legambiente Acireale, Pro Loco Acireale, Semi Atelier.

About The Author

Number of Entries : 140

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top