You Are Here: Home » Attualità » Catania, Sofia Cunsolo è la nuova presidente della Consulta degli studenti Candidata di Gioventù Nazionale, ha quasi doppiato il concorrente diretto Ennesimo successo conseguito dalla “nidiata” dell’on. Gaetano Galvagno

Catania, Sofia Cunsolo è la nuova presidente della Consulta degli studenti Candidata di Gioventù Nazionale, ha quasi doppiato il concorrente diretto Ennesimo successo conseguito dalla “nidiata” dell’on. Gaetano Galvagno

 

consulta provinciale studentiLa sezione provinciale di Gioventù Nazionale, movimento giovanile legato a Fratelli d’Italia, ha sbaragliato tutti alle recenti elezioni della Consulta provinciale degli studenti di Catania, eleggendo come nuovo presidente Sofia Cunsolo, studentessa del liceo Linguistico e delle Scienze umane “De Sanctis” di Paternò. «Lo sviluppo e l’espansione della nostra classe dirigente continua, a dimostrazione dell’impegno profuso nel lavoro che stiamo portando avanti nella comunità giovanile e studentesca», ha dichiarato a caldo Giovanni Magni, consigliere nazionale di Gioventù Nazionale. «In conformità ai risultati che ci vedono protagonisti negli ultimi anni – ha aggiunto Magni – oggi Sofia Cunsolo viene eletta presidente della Consulta provinciale degli studenti di Catania. Ringrazio coloro i quali credono nei nostri progetti e che, condividendo la nostra linea politica protesa ai giovani, continuano a confermare la loro fiducia nei nostri confronti. Allo stesso tempo, sono qui a esprimere la mia gratitudine al presidente di Gioventù Nazionale, Fabio Roscani, sempre vicino a noi, ed all’on. Gaetano Galvagno, faro che guida e illumina il nostro percorso. Plauso anche agli alleati della coalizione, l’associazione SBAM ed i loro riferimenti politici sul territorio: Anastasio Carrà, in qualità di responsabile provinciale della Lega, dell’on. Luca Sammartino e della sen. Valeria Sudano». Così la neoeletta: “Da oggi si traccia un nuovo percorso per la consulta, un percorso di collaborazione e cooperazione tra tutte le voci che compongono quest’organo, con l’obiettivo di superare tutte le difficoltà che il periodo storico, dal quale stiamo pian piano uscendo, ci ha lasciato”. Sulla stessa lunghezza d’onda Simone Ficarra, coordinatore provinciale di Gioventù Nazionale per le Scuole: “Sono molto contento di questa vittoria e ringrazio tutta la coalizione per aver creduto sin dal primo istante nella candidatura di Sofia Cunsolo. Mi reputo inoltre soddisfatto per aver portato, per la prima volta nella storia, la presidenza nella città in cui sono cresciuto, Paternò”.

About The Author

Number of Entries : 217

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top