You Are Here: Home » Sport » Liberelle battono La Saracena

Liberelle battono La Saracena

La liberamente batte  La Saracena All Work e agguanta il quarto posto in classifica del Girone B della serie C siciliana di volley femminile.

12963831_1730065397238163_5014271998091091984_n

Schiacciante vittoria della Liberamente Acicatena che batte a Brolo, sabato 9 marzo, con un match concluso 1-3, La Saracena All Work Volley.

Dopo un primo set dove la Liberamente non ha mostrato la sua forza, un secondo set giocato puntigliosamente dallebiancazzurre di Giovanni Cardillo, un terzo set parziale, si è giunti al quarto set vivacizzato dalle Saracene, ma rivelatosi inutile grazie al controllo delle catenote. Decisivo per l’1 a 3 finale l’attacco finale di Robi Chiesa dal posto 4.
Si sono distinte in questa sfida fuori casa: la centrale Liliana Tornello; dalla banda Sara Lavanna, Enza La Giusa e Sara Grasso; dal centro Daniela Polito e Sara Contadino; dal posto 2 Robi Chiesa, passando per le registe Federica Ventura e Naty Russo, con Patrizia Giampietro che ha motivato le compagne alla vittoria.

Grazie a questo risultato le Liberelle conquistano il quarto posto in classifica del Girone B della Serie C siciliana di volley femminile.

A favorire le la Liberamente è anche la  sconfitta  dell’ Asd Volley 96 Milazzo, ad opera degli Amici del Volley Giarre.

Adesso attendono la Liberamente due decisive giornate di campionato utili a comprendere la sorte di tutti i Gironi – A, B, C –  e quindi la griglia play off per la promozione in B2.

Ai posteri che assisteranno alla partita contro il Messana Tremonti e quella contro la Nino Romano, l’ardua sentenza.

 

 

 

About The Author

Number of Entries : 425

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top