You Are Here: Home » Sport » Liberamente sconfitta dal Pgs Savio si prepara ad una nuova battaglia

Liberamente sconfitta dal Pgs Savio si prepara ad una nuova battaglia

liberamente_sconfitta_dal_pgs_savio_si_prepara_ad_una_nuova_battaglia_Amara trasferta in terra peloritana per l’ ASD Liberamete Acicatena, che il 23 febbraio a Messina ha ceduto di schianto contro la Pgs Savio per 3 set a 0.

Una partita che, purtroppo, è cominciata male per la squadra catenota che hanno avuto la peggio.

La Liberamente  non ha saputo tenere testa alla squadra avversaria tecnicamente superiore dimostrando difficoltà sia nella ricezione che nella costruzione del gioco.

Inutili i momenti di opposizione della squdra grazie ai quali ritrovare la speranza della ripresa.

Le liberelle non sono riuscite a  tenere testa alle padroni di casa, superiori in tutti i fondamentali di gioco; 25 – 14, 25 14, 25 15 il chiaro gabellino dell’incontro.

liberamente_sconfitta_dal_pgs_savio_si_prepara_ad_una_nuova_battaglia

Nessuna novità però: sulla carta, la formazione catenota partiva già svantaggiata, per tasso tecnico e per punti in classifica. 

Il Savio, infatti, forte dell’argentina Pilar, è – come risaputo – in piena corsa play off e gioca ormai furiosamente per aggiudicarsi la vittoria finale.

Intanto, per il sestetto catenoto, che è già ritornato ai duri allenamenti in palestra, comincia adesso una settimana decisiva che porterà al confronto diretto con la Polisportiva Nino Romano.

Battere domenica 2 marzo – alle ore 18 nella palestra comunale di Acicatena – la squadra di Milazzo, distante appena 5 punti, potrebbe significare la salvezza per la Liberamente.

About The Author

Number of Entries : 596

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top