You Are Here: Home » Politica » Catania: elezioni universitarie

Catania: elezioni universitarie

 

Elezioni universitarie: a Catania, mercoledì 18 e giovedì 19 maggio, gli studenti dell’Università di Catania sono chiamati alle urne per eleggere i loro rappresentanti.

Si vota dalle 9 alle 19 per organi collegiali superiori, consigli di dipartimento e corsi di studio, coordinamento della facoltà di Medicina e Osservatorio regionale per la formazione medico specialistica. Si vota anche per il Consiglio nazionale degli Studenti universitari, con 5 candidati etnei.

download (7)

 

Mercoledì 18 e giovedì 19 maggio, i 47.000 iscritti all’Università di Catania sono invitati a votare e a recarsi alle urne mercoledì 18, e giovedì 19 maggio, i circa 47 mila iscritti all’Università di Catania saranno chiamati alle urne per eleggere – per il biennio 2016/2018 – i loro rappresentanti in seno ai:

  • consigli di dipartimento;
  • ai consigli di corso di studio;
  • al coordinamento della Scuola “Facoltà di Medicina”;
  • all’Osservatorio regionale per la formazione medico specialistica;
  • organi collegiali superiori.

Gli organi collegiali superiori consistono dal Senato accademico, dal Consiglio di amministrazione, Comitato per lo sport e dal Nucleo di valutazione).

Inoltre, non solo a Catania ma in tutta Italia, si vota per designare i rappresentanti al Consiglio nazionale degli Studenti universitari (Cnsu): presenti ben 5 candidati etnei.

Le operazioni di scrutinio delle schede inizieranno venerdì 20 maggio, a partire dalle 9.00. Sul portale d’Ateneo , sono state già pubblicate le liste con i candidati, e già nel primo pomeriggio di venerdì vi saranno pubblicati in tempo reale i risultati delle votazioni, grazie al servizio predisposto dall’Ufficio comunicazione e stampa, in collaborazione con l’Ufficio elettorale e il Centro per i sistemi di elaborazione e le applicazioni scientifiche e didattiche (Cea).

Cnsu

Per quanto riguarda il Cnsu, i seggi si chiuderanno giovedì 19 maggio alle 14.

L’Università di Catania fa parte del IV distretto, con gli Atenei di Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Saranno eletti complessivamente 28 studenti iscritti nell’anno accademico 2015 – 2016 ad un corso di laurea, di laurea magistrale a ciclo unico e di laurea magistrale ai sensi del DM 270/2004 o di precedenti ordinamenti; 1 studente iscritto ai corsi di specializzazione del vecchio e nuovo ordinamento e 1 studente iscritto a corsi di dottorato di ricerca del vecchio e nuovo ordinamento.

Per l’elezione dei 30 rappresentanti che formeranno il Consiglio, le istituzioni universitarie sono raggruppate in quattro distretti territoriali.

I candidati provenienti dall’Università di Catania sono:

  • Alessio Gaspare Grancagnolo (lista 1 – Link);
  • Antonino Villardita (lista 3 – Università popolare);
  • Luca Fiumara (lista 4Udu);
  • Fabrizio Parla (lista 5Studenti per le LibertàAzione universitaria);
  • Gabriele Monterosso (lista 6 Confederazione degli Studenti).

Elezioni interne all’Ateneo

Per quanto riguarda le elezioni interne all’Ateneo, i seggi saranno aperti in entrambi i giorni dalle 9.00 alle 19.00.

Si vota per designare 6 rappresentanti al Senato accademico, 2 al Consiglio di amministrazione, 2 al Nucleo di valutazione e 2 al Comitato per lo Sport universitario, oltre ai rappresentanti nei dipartimenti e nei corsi di studio.

Hanno diritto all’elettorato attivo tutti gli studenti, in corso o fuori corso, regolarmente iscritti all’Università di Catania alla data di indizione delle elezioni.

Il quorum stabilito per la validità delle votazioni è fissato al raggiungimento del 15% degli aventi diritto al voto.

 

Osservatorio regionale per la formazione medico specialistica

Per l’Osservatorio regionale per la formazione medico specialistica, gli aventi diritto, e cioé gli studenti iscritti alle scuole di specializzazione di area sanitaria entro il penultimo anno, sono chiamati a scegliere tre rappresentanti dei medici in formazione specialistica, eletti su collegio regionale; uno per ciascuno dei tre Atenei pubblici siciliani, Catania, Palermo e Messina.

Seggi aperti mercoledì 18 dalle 9 alle 19 e giovedì 19 maggio dalle 9 alle 14.

 

Liste e candidati agli organi collegiali superiori dell’Università di Catania

Senato accademico

Lista 1- Udu. Unione degli Universitari: Guarnera Vincenzo Daniele; Murabito Eugenia

Lista 2 – Archè: Esposito Salvatore; Giummarresi Mariangela; Mellone Gianluca; Platania Simone Alberto; Ipsale Giuseppe; Celano Andrea

Lista 3 – Actea: Treffiletti Alessandro; Casiraro Luigi; Gennuso Gaetano Maria; De Alessandro Alessandro; Musumeci Salvatore; Cutuli Giuseppe

Lista 4 – Partito democratico – La Finestra – Si Cambia: Pennisi Barbara; Scuderi Sergio Vittorio; Grasso Alessandro; Miraglia Simone; Trovato Salvatore Gabriele

Lista 5 – Università popolare: Castruccio Castracani Carlo; Cerami Calogero Damiano Santi; D’Urso Epifanio Damiano; Naselli Luca; Rizzo Paolo; Fasolo Bennardo Pasqualino detto “Lino”

Lista 6 – Azione universitaria – Controcampus: Giulla Andrea; Lipera Alessandro; Sgandurra Francesca; Lo Presti Luca; Sequenzia Alessio; Cabras Antonio

Lista 7 – Libertas. Liberi e forti: Nicotra Marco; Arcoria Antonio; Sapienza Gaetano; Mirenna Silvio; Pappalardo Antonio; Piazza Damiano Giulio Giuseppe.

Lista 8 – Noi: Aletta Francesco junior detto “Ciccio”; Torrisi Gabriel; Mondelli Cecilia Maria; Pipitone Alessandro; Leocata Concetta; Longhitano Vita Valentina

Lista 9 – Arcadia – Nike: Arra Paolo; Campolo Pietro; Catania Piersalvo detto “Salvo”; La Porta Giorgio detto “Calì”; La Rosa Clelia

Consiglio di Amministrazione

Lista 1- Insieme: Cristofaro Carlo detto “Cristoforo”; Pennisi Emanuele

Lista 2 – Partito democratico – Studenti democratici: Li Vecchi Gabriele Mario; Milazzo Luca Francesco

Lista 3 – Noi: Ferlito Francesco Alessandro; Russo Francesco

Nucleo di Valutazione

Lista 1- Insieme: Baglio Danilo; Vazzano Tommaso Alberto

Lista 2 – Partito democratico – Studenti democratici: Russo Fabrizio Giacomo; Murabito Eugenia

Lista 3 – Noi: Amata Gabriele Giuseppe; Zappalà Giovanni detto “Nanni”

Lista 1- Insieme: Ardita Francesco; Leonardo Ambra

Lista 2 – Partito democratico – Studenti democratici: Di Stefano Grazia Carola detta “Stella”; La Porta Giuseppe

Lista 3 – Noi: Scollo Antonio; Scalisi Federico

 

About The Author

Number of Entries : 416

Leave a Comment

© 2014 EtnaMareReporter.it | Credits

Scroll to top